Giulia Matteucci
 

Nata a Lucca, Giulia consegue il Diploma in flauto traverso con il massimo dei voti presso l’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca, sotto la guida del M° Marzio Conti. Successivamente si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano (Svizzera), sotto la guida del M° Mario Ancillotti, poi al Royal Conservatoire dell’Aja (Paesi Bassi) sotto la docenza del M° Benoit Fromanger, poi al Prins Claus Conservatorium di Groningen (Paesi Bassi) sotto la docenza del M° Egbert Jan Louwerse.

        Perfezionatasi ulteriormente sotto la guida dei più importanti flautisti italiani ed esteri (A. Oliva, Ph. Bernold, J. Beaudiment, etc.), fin da giovanissima è vincitrice di vari Primi Premi in Concorsi Nazionali ed Internazionali, dove si esibisce sia come solista che in duo flauto e chitarra (Concorso Internazionale Borse di Studio S.Gazzelloni, Concorso Internazionale Giovani Solisti di La Spezia, Concorso Internazionale Solisti di Malta, Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale di Riddes - Svizzera, Concorso di Musica da Camera Città di Grosseto, etc.).

         Giulia ha inciso per la Radio della Svizzera Italiana (RSI), per la Dynamic e per la RAI - Radio Televisione Italiana. In possesso di diverse idoneità per orchestre italiane ed estere, ha collaborato con la Noord Nederland Orkest (NL), l’Orchestra Sinfonica di Savona, l’Orchestra Sinfonica di Roma, l’Orchestra Universitaria e 

l’Ensemble di musica barocca del Conservatorio della Svizzera Italiana, l’Orchestra del Conservatorio di Musica dell’Università di Cincinnati (USA), l’Orchestra del Festival Puccini di Torre del Lago, l’Orchestra Nuova Europa di Firenze e l’Orchestra dell’Accademia Italiana di Canto di Lucca.

          Partecipando alle attività di associazioni musicali italiane ed estere, Giulia si esibisce regolarmente sia come solista che in varie formazioni cameristiche in molte città italiane e in paesi esteri come la Svizzera, la Francia, l’Olanda e negli USA. E’ fondatrice dell’Italian Duo assieme al chitarrista Saverio Rapezzi, e della formazione da camera Extreme Ensemble con la quale sta intraprendendo un'attività concertistica incentrata sulla scoperta, trascrizione e creazione di repertorio specifico per tale formazione; inoltre, è autrice di molte prime esecuzioni assolute di brani per diverse formazioni cameristiche.

             Giulia è docente di Flauto Traverso presso Scuole Statali Secondarie di I grado ad indirizzo musicale.

 

Scadenza domanda di iscrizione: 11 giugno 2017

Quota di iscrizione:                         110 euro

Quota di frequenza:                         100 euro

Luogo:                                                Massarosa (Italy)